I Pomeriggi di Alfredo

Il laboratorio di animazione “I POMERIGGI DI ALFREDO” è stato attivato grazie alla donazione di una Signora, socia di ARAD, che ha voluto con la sua generosità ricordare il padre, Signor Alfredo ed offrire ad altre persone in difficoltà la stessa opportunità che egli trovava entusiasmante e di grande soddisfazione. Infatti viene proposta una divertente attività  di stimolazione cognitiva rivolta ad oltre una dozzina di malati (soci ARAD e ospiti ASP).I familiari, solitamente, non partecipano alla fase di stimolazione, mentre spesso accettano l’invito a consumare insieme la merenda.Si inizia con una fase di accoglienza nella quale ci si saluta, ricordando i propri nomi, ed orientandosi nel calendario,  segue una fase di piacevole esercizio della mente attraverso varie attività. Gli incontri si concludono  sempre con musica e merenda e con un appuntamento per la data successiva. I partecipanti hanno un deterioramento cognitivo di grado lieve/moderato, ma è accaduto che frequentassero anche persone con performances cognitive limitate, trovandosi ugualmente  a proprio agio e traendo beneficio, oltre che per la memoria, anche per l'umore.COSA FA ARAD:ARAD oltre ad essere  promotrice del laboratorio “I POMERIGGI DI ALFREDO” ,  ne coordina e pianifica i cicli che sono  trimestrali e si svolgono in un arco di tempo racchiuso tra l’autunno e la primavera inoltrata.Gli incontri, della durata di due ore circa,  come dice il titolo, sono fissati di pomeriggio, per due giorni alla settimana e sono condotti da esperti di mnemotecniche e  comunicazione.Il ritrovo è presso l'Asp Città di Bolognain viale Roma 21, nella "saletta appartamenti" ala A piano terra.