Screening cognitivo gratuito

Negli ultimi anni  si è evidenziata l’importanza della PREVENZIONE  e dell’individuazione PRECOCE del deterioramento cognitivo.  La nostra Associazione, pertanto,  è lieta di promuovere una ricerca che ha  proprio lo scopo di indagare i fattori che possono predire la successiva insorgenza di  patologie legate al declino delle facoltà cognitive.

Ricerche recenti hanno  scoperto l’esistenza di  manifestazioni iniziali che possono predire un deterioramento cognitivo attraverso la rilevazione subliminale delle funzioni linguistiche, non indagabili con i tradizionali test usati finora.

Vi offriamo così l’opportunità di  contribuire  alla ricerca in questione che ha il  fine ultimo di sviluppare approcci validati e tecnologie per lo screening della fragilità funzionale.

Vi proponiamo, in sintesi , di sottoporvi ad uno SCREENING COGNITIVO GRATUITO (della durata di 45 minuti) indirizzato a tutte le persone di età compresa tra i 50 ed i 75 anni che hanno a cuore il loro cervello. Precisiamo  che questo screening cognitivo NON permette una vera e propria diagnosi, tuttavia fornisce l’ indicazione di eventuale mal funzionamento delle funzioni cognitive analizzate.  

Lo screening  fa parte di una ricerca promossa dalla Comunità Europea all’interno del progetto Active Healthy Aging (Beltrami, D., Calzà, L., Gagliardi, G., Ghidoni, E., Marcello, N., Tamburini, F.), e  vede la collaborazione dell’Arcispedale S. Maria Nuova di Reggio Emilia e  dell’Università di Bologna. Come detto, lo studio   prevede la somministrazione di alcune prove standardizzate ed una rivalutazione a distanza di un anno per monitorare il quadro nel tempo.  

 

Se siete interessati ad effettuare lo screening, contattate la nostra segreteria, e vi metteremo in contatto con la psicologa ricercatrice che  lo effettuerà,  la dott.ssa Daniela Beltrami.

Vi aspettiamo!

ultimi articoli

categorie articoli

Menu